I Campionati Italiani Maschili Under14 entrano nel vivo


Pubblicato il 30/08/2023
I Campionati Italiani Maschili Under14 - Trofeo Federico Luzzi entrano nel vivo sui campi del Tennis Giotto. La manifestazione giovanile tricolore volge verso il gran finale e, in questo percorso, una data segnata sul calendario è giovedì 31 agosto con gli incontri degli ottavi e con la cena di gala per riunire tutti i protagonisti dell’evento. Questo momento configurerà, a partire dalle 20.00, un’occasione di condivisione e di socializzazione rivolta alla ristretta cerchia di tennisti ancora in corsa per il tricolore, ai tecnici, ai giudici, ai dirigenti, ai soci, alle istituzioni e agli sponsor, con la presenza di Guido Turi (consigliere nazionale Fitp) e di Luigi Brunetti (presidente del comitato regionale della Fitp).
La serata sarà ospitata dal ristorante del Tennis Giotto e permetterà di applaudire i migliori ragazzi del 2009 capaci di arrivati fino alle fasi conclusive dei campionati e di lasciare il segno nei Campionati Italiani Maschili di una categoria come l’Under14 che, da sempre, è una vera e propria porta verso il professionismo. A confermarlo sono i nomi presenti nell’albo d’oro della competizione tra cui spicca quello di Lorenzo Musetti che conquistò il titolo nazionale nel 2016 e che, oggi, è al diciottesimo posto del ranking mondiale. Tra i momenti più attesi rientrerà una premiazione a cura del Panathlon Club Arezzo con una targa all’atleta che, nel corso della settimana, ha maggiormente testimoniato i valori di correttezza e fair play, poi uno speciale ricordo sarà rivolto a Federico Luzzi a cui la federazione ha scelto nel 2011 di dedicare i Campionati Italiani Under14. Questa intitolazione è legata al fatto che il tennista aretino dominò in un solo anno, nel 1994, tutte le manifestazioni Under14, trionfando nel campionato italiano in singolo e in doppio, nell’europeo e nel mondiale.
La manifestazione volgerà poi alla conclusione con il programma che prevederà le semifinali di singolo e la finale del doppio per sabato 2 settembre, seguite alle 11.00 di domenica 3 settembre dalla finalissima del singolo che assegnerà il titolo di campione nazionale. I riflettori del Tennis Giotto sono stati orientati nell’ultima settimana anche verso i Campionati Italiani Maschili delle altre categorie a cui erano iscritti alcune giovani promesse del circolo, con Raffaele Ciurnelli e Lorenzo De Vizia impegnati a Bari nell’Under15, Brando Andreani, Pietro Bramanti e Zeno Roveri a Foligno nell’Under13 e Enrico Palumbo a Reggio Emilia nell’Under11. «L’intitolazione a Federico Luzzi del campionato più affascinante del panorama giovanile italiano è un regalo enorme fatto dalla federazione alla sua memoria - spiega Paola Cesaroni, mamma del tennista. - Dal 2011, questo torneo ha fatto tappa nelle città e nei circoli più importanti d’Italia e, finalmente, per la prima volta è arrivato anche ad Arezzo nella location del Tennis Giotto. I campionati Under14, uniti all’attività condotta dalla sezione aretina della AIL intitolata a Federico Luzzi, sono la testimonianza del nostro impegno di tenerne sempre vivo il ricordo».
 

Condividi su:

News

Tre successi internazionali per Matilde Mariani in Sudafrica

Pubblicato il 23/07/2024

Tre successi internazionali per Matilde Mariani. La ventiduenne atleta del Tennis Giotto ha vissuto una...

Leggi Tutto

Sport e solidarietà sono tornati a unirsi nella “24ore” del Tennis Giotto

Pubblicato il 14/07/2024

Sport e solidarietà sono tornati a unirsi nella “24ore” del Tennis Giotto. Il circolo...

Leggi Tutto

Il Tennis Giotto ospita la maratona solidale della “24ore”

Pubblicato il 07/07/2024

Una maratona di eventi al Tennis Giotto all’insegna di sport, aggregazione e solidarietà....

Leggi Tutto