Raffaele Ciurnelli trionfa agli Internazionali d’Italia Under16


Pubblicato il 20/05/2024
Raffaele Ciurnelli del Tennis Giotto festeggia sui campi del Foro Italico di Roma. La prima edizione degli Internazionali d’Italia Under16, torneo inserito nel circuito Tennis Europe, ha registrato una doppietta del giovane tennista nato nel 2008 che ha conquistato il titolo nel singolo e nel doppio. Questo tennista, sceso in campo con i colori del Team Italia e accompagnato dal maestro Alessandro Caneschi, ha raggiunto il doppio storico successo al termine di una settimana impeccabile che è stata costellata da nove successi in nove incontri disputati e che ha condotto alla sua definitiva consacrazione tra le principali promesse del tennis giovanile italiano. Tutto questo, unito all’emozione di giocare a pochi metri dai “grandi” del tennis mondiale nel corso degli Internazionali d’Italia BNL dove è arrivata la vittoria azzurra nel doppio femminile con Sara Errani e Jasmine Paolini.
Il cammino nel singolo di Ciurnelli è stato scandito dai match contro alcuni dei migliori coetanei del panorama internazionale a partire dalla vittoria per 6-1 e 6-0 sul rumeno Rares Andrei Ionescu che ha trovato seguito nelle affermazioni su Mihailo Trivunac dello Junior Tennis Perugia per 6-4 e 6-1, sul ceco Dominik Vàgner che si è ritirato dopo aver perso il primo set per 6-1 e su Giovanni Conigliaro del Math Ball Siracusa per 6-3 e 6-4 in semifinale. L’atto conclusivo ha registrato una finale tutta toscana, con l’atleta del Tennis Giotto che ha scritto il proprio nome sull’albo d’oro degli Internazionali d’Italia Under16 senza aver perso nemmeno un set in virtù del successo per 6-4 e 6-1 su Matteo Gribaldo dello Sporting Club Montecatini. Altrettanto positivo è stato il percorso nel doppio dove Ciurnelli ha giocato insieme a Pietro Ricci del Ct Massa Lombarda con cui è riuscito a imporsi sui grandi favoriti del torneo, vincendo ai quarti per 7-5 e 6-3 sui polacchi Jan Sadzik e Jan Urbanski (teste di serie n.1) e in semifinale per 6-2 e 7-5 sul belga Nand Vandepoele e sul portoghese Jorge Vanine (teste di serie n.3). La finalissima è stata giocata contro la coppia italo-slovacca con Francesco Pansecchi e Leon Sloboda ed è stata caratterizzata da un particolare equilibrio. Ciurnelli e Ricci, infatti, hanno perso il primo set per 4-6, hanno pareggiato i conti nel secondo set per 6-1 e hanno centrato il successo nel terzo set per 11-9. Questa doppia affermazione arricchisce ulteriormente il palmares internazionale di Ciurnelli che, già campione d’Europa nel 2020 con la nazionale italiana Under12, sta trovando soddisfazioni in numerosi tornei esteri e che poche settimane fa aveva centrato due semifinali all’ITF J60 a Mahdia in Tunisia. Il prossimo appuntamento sarà direttamente con i colori delle squadre del Tennis Giotto: il tennista giocherà con Gianmarco Cartocci e Lorenzo De Vizia nella formazione Under16 che, da domenica 26 maggio, sarà impegnata nei sedicesimi del campionato regionale e che andrà alla ricerca della vittoria del sesto titolo toscano consecutivo.
 

Condividi su:

News

Summer Camp 2024

Pubblicato il 04/06/2024

Leggi Tutto

Monnalisa Friends & Family

Pubblicato il 24/05/2024

Da venerdì 24 maggio a martedì 28 maggio è prevista una vendita eccezionale di Monnalisa...

Leggi Tutto

Raffaele Ciurnelli trionfa agli Internazionali d’Italia Under16

Pubblicato il 20/05/2024

Raffaele Ciurnelli del Tennis Giotto festeggia sui campi del Foro Italico di Roma. La prima edizione...

Leggi Tutto